Articoli

NESSUN RISARCIMENTO DEL DANNO NON PATRIMONIALE SE IL LUNGO RITARDO DELL’AEREO HA PROVOCATO SOLO UN DANNO GENERICO.

Inserito da dott. Mattia Gris il 2 Maggio 2017

NESSUN RISARCIMENTO DEL DANNO NON PATRIMONIALE SE IL LUNGO RITARDO DELL’AEREO HA PROVOCATO SOLO UN DANNO GENERICO.   Il Tribunale aveva accolto l’impugnazione proposta dalla Compagnia aera avverso la sentenza emessa dal Giudice di pace con ci era stata accolta la domanda di risarcimento del danno proposta nei suoi confronti da un passeggero. In particolare, il Tribunale...

l'obbligo di versare l'assegno mensile per i figli, non viene meno per il conseguimento della laurea

Inserito da dott. Mattia Gris il 2 Maggio 2017

Il Tribunale aveva respinto le domande proposte separatamente dal padre e dalla ex moglie al fine di ottenere rispettivamente l’incremento e la revoca o la riduzione dell’assegno mensile di 850 € posto nella sentenza di divorzio a carico del padre a titolo di contributo al mantenimento della figlia non ancora economicamente indipendente. La Corte d’Appello, successivamente adita,...

attenzione ad offendere l'insegnante: possibile la condanna per oltraggio

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 1 Maggio 2017

L'insegnante di scuola media riveste la qualifica di pubblico ufficiale in quanto l'esercizio delle sue funzioni non è circoscritto alla tenuta delle lezioni, ma si estende alle connesse attività preparatorie, contestuali e successive, ivi compresi gli incontri con i genitori degli allievi. (Fattispecie in cui la Corte ha qualificato come oltraggio a pubblico ufficiale e non come ingiurie le offese...

hai un telefonino di sospetta provenienza e non sai indicare la provenienza? rischi una condanna per ricettazione

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 23 Aprile 2017

  In genere, una volta che viene denunciato il furto o lo smarrimento di un telefono cellulare, si procede con l'acquisizione dei tabulati telefonici per risalire, tramite il codice IMEI del telefono cellulare, al suo utilizzatore attuale. A quel punto si procedere alla perquisizione e al sequestro del telefono cellulare e si procede per il reato di...

Non basta che l'azienda sia in crisi per essere assolti dal reato di evasione fiscale

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 17 Aprile 2017

La "crisi di liquidita'" d'impresa quale fattore in grado di escludere la colpevolezza, è stato più volte affrontato dalla Suprema Corte che ha precisato che e' necessario che siano assolti, per andare esente da pena, precisi oneri di allegazione che devono investire non solo l'aspetto della non imputabilità al contribuente della crisi economica che improvvisamente avrebbe investito l'azienda, ma...

NESSUN RISARCIMENTO DEL DANNO DA PERDITA DI “CHANCES” SE NON SI PROVA IL NESSO DI CAUSA.

Inserito da dott. Mattia Gris il 17 Aprile 2017

  Una Cooperativa conveniva in giudizio, innanzi al Tribunale, una ditta di spedizioni, chiedendone la condanna alla restituzione delle spese di spedizione e al risarcimento del danno da perdita di “chance”. Tale risarcimento veniva richiesto, giacché la consegna di alcuni plichi era stata effettuata in ritardo e non era stato perciò possibile per la Cooperativa partecipare a...

GLI ATTEGGIAMENTI DI PIAGGERIA, BLANDIZIA E AFFETTATA AFFETTUOSITÁ, NON CONSENTONO L’ANNULLAMENTO DEL TESTAMENTO.

Inserito da dott. Mattia Gris il 17 Aprile 2017

  La vicenda prende le mosse dalla decisione di un nipote di proporre domanda al Tribunale affinché quest’ultimo annullasse la scheda testamentaria redatta dal proprio nonno, il quale aveva deciso di non lasciargli alcunché, ma, al contrario, di deporre tutte le sue sostanze a favore dell’odiato cugino. Tale domanda veniva però rigettata sia dal Tribunale che dalla...

"allungamento delle ferie" con certificato medico falso? licenziamento legittimo

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 15 Aprile 2017

Viene meno il rapporto fiduciario nel caso in cui un dipendente fornisca un certificato medico al fine di allungarsi il periodo di congedo. Questo anche se il certificato medico non viene contestato e si sia trattato solo di aver simulato un aggravamento della malattia indicata nel certificato medico.   leggi la sentenza

usare la bacheca del condominio per denigrare il portiere o un condomino è reato

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 9 Aprile 2017

Appendere sulla bacheca del condominio dati, documenti o informazioni concernenti un procedimento penale a carico di una persona al fine di danneggiarla costituisce reato. In particolare il delitto di cui all’art. 167 del d.lgs. n. 196 del 2003 che sanzione il trattamento illecito dei dati personali, nei quali rientrano gli atti di un procedimento penale compresa la...