bacio sulla guancia: Non sempre è violenza sessuale

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 7 Maggio 2016

Un bacio sulla guancia, se non vi è la certezza della connotazione sessuale del gesto, configura il reato di violenza privata e non il più grave reato di violenza sessuale. Nel caso di specie, la Suprema Corte, valutando la particolarità del caso concreto ha escluso la valenza sessuale del gesto con conseguente derubricazione del reato. E' importante osservare come la Corte non esclude che possa configurarsi il reato di violenza sessuale, anche con un semplice bacio. E' determinante verificare, nel caso concreto, la finalità dell'azione e ogni singolo dettaglio dell'azione. 

Leggi la sentenza