Possedere ingenti somme di denaro non prova il riciclaggio

Inserito da avv. Alessandro Tonon il 24 Giugno 2016

 

 

Non basta il possesso di un’ingente somma di denaro per ritenere provato il reato di riciclaggio. Anche in sede di indagini preliminari, ove non servono prove piene, ma ci si accontenta del “fumus”, si è ritenuto che la semplice detenzione di ingenti somme di denaro non sia sufficiente per procedere al sequestro delle stesse.

 

E’ necessario che sussistano elementi concreti in ordine al delitto ipotizzato e tali non sono il rinvenimento della somma di denaro all’interno dell’autovettura al confine italosvizzero.  Al massimo sarebbe possibile procedere con un sequestro di tipo amministrativo per violazione della disciplina valutaria, ma giammai per un reato presupposto privo di qualsivoglia riscontro probatorio.

 

leggi la sentenza