Diritto Civile

la vittima di un sinistro stradale, non può mai fungere da testimone in un'eventuale causa concernente quel sinistro, anche se già risarcita

19 Agosto 2019
Avv. Alessandro Tonon

E' assolutamente pacifico, nella giurisprudenza della Suprema Corte, che la vittima di un sinistro stradale, anche se già risarcita, è incapace a deporre nel giudizio pendente tra altra vittima e...

Diritto Civile

Se il pedone investito si accinge ad attraversare la strada in un punto poco visibile, ha diritto ad un risarcimento del danno, ma esso deve essere congruamente diminuito.

12 Agosto 2019
Avv. Alessandro Tonon

Nel caso di specie, secondo il Giudice di merito, vige il principio secondo il quale in caso di investimento pedonale il pedone possa essere ritenuto corresponsabile allorché il suo comportamento...

Diritto Civile

se indossi un casco non omologato (cd. a scodella), non hai diritto al risarcimento del danno per le lesioni al volto

6 Agosto 2019
Avv. Alessandro Tonon

La Suprema Corte, nel caso di un sinistro che si era verificato nel lontano 15 maggio 2008, ha osservato che il giudice di appello, nel ritenere illegale il casco protettivo...

Diritto Civile

SINISTRO STRADALE CAUSATO DA UN CASSONETTO POSIZIONATO MALE? IL COMUNE E L’AZIENDA RIFIUTI SONO OBBLIGATI IN SOLIDO A RISARCIRTI.

18 Giugno 2019
Avv. Mattia Gris

La Suprema Corte di Cassazione (sentenza n. 15860 dd. 13.06.2019) ha affermato che, nel caso di sinistro stradale verificatosi a causa ed in conseguenza del mal posizionamento sulla sede stradale...

Diritto Penale

IN CASO DI SINISTRO STRADALE, IL GIUDICE È OBBLIGATO AD ACCERTARE L’EVENTUALE COLPA DELLA PERSONA OFFESA.

6 Maggio 2019
Avv. Mattia Gris

Secondo la Suprema Corte di Cassazione (Cass., sez. IV penale, sentenza n. 16229 dd. 15.04.2019), il Giudice ha sempre l’obbligo di accertare la colpa concorrente della persona offesa o del...

Diritto Civile

il passeggero non usa le cinture? in caso di lesioni ne risponde anche il conducente

20 Febbraio 2019
Dott. Ernest Cuccarollo

Con la recente ordinanza n. 2531 del 30 gennaio 2019 la Corte di Cassazione ha ribadito che il comportamento colpevole del passeggero, il quale non fa uso delle cinture di...

Diritto Civile

se tamponi un veicolo, si presume che sia colpa tua

28 Ottobre 2018
Avv. Alessandro Tonon

Ai sensi dell’art. 149, comma 1, del d.lgs. n. 285 del 1992, il conducente di un veicolo deve essere in grado di garantire in ogni caso l’arresto tempestivo dello stesso,...

Diritto Civile

SINISTRO STRADALE CAUSATO DA UN ANIMALE SELVATICO? L’ENTE PUBBLICO TENUTO AL RISARCIMENTO SE CAUSATO DA UNA SUA AZIONE OD OMISSIONE.

29 Settembre 2018
Avv. Mattia Gris

La Suprema Corte di Cassazione ha statuito che, in caso di sinistro stradale con un animale selvatico, l’ente pubblico ne risponde ai sensi dell’art 2043 c.c.

Diritto Penale

il conducente del motoveicolo che perda il controllo del mezzo, non se la cava, dando la colpa al terzo trasportato

9 Settembre 2018
Avv. Alessandro Tonon

Il conducente di una moto, il quale abbia impresso a tale veicolo una velocità eccessiva in curva, in violazione dell'art. 102, secondo comma D.P.R. 15 giugno 1959, n.

Diritto Civile

non basta provare la sussistenza delle lesioni per aver diritto anche al risarcimento del danno da lucro cessante. Va provato anche anche quello.

6 Agosto 2018
Avv. Alessandro Tonon

Il diritto al risarcimento del danno patrimoniale da lucro cessante non può farsi discendere in modo automatico dall’accertamento dell’invalidità permanente, dovendo, invece, il danneggiato dimostrare , anche tramite presunzioni, che...

Diritto Civile

Il capriolo provoca un sinistro stradale in autostrada? Il gestore della strada è tenuto al risarcimento

17 Aprile 2018
Avv. Mattia Gris

La Suprema Corte ha affermato come la responsabilità di cui all’art. 2051 c.c., abbia carattere oggettivo, ovvero è sufficiente che il soggetto danneggiato dimostri l’esistenza di un nesso causale tra...

Diritto Civile

IN CASO DI SINISTRO CAUSATO DA UN CANE RANDAGIO, PER OTTENERE IL RISARCIMENTO DEL DANNO DAL COMUNE DOVRÀ ESSERE PROVATO UN COMPORTAMENTO COLPOSO DELLO STESSO

7 Agosto 2017
Avv. Alessandro Tonon

Un automobilista, rimasto coinvolto in un sinistro, aveva convenuto innanzi all’autorità giudiziaria competente, il Comune presso il quale il sinistro medesimo si era verificato per chiederne la condanna al risarcimento...