Diritto Penale

ABUSO DI AUTORITÀ NEL REATO DI VIOLENZA SESSUALE? PUÒ SUSSISTERE ANCHE SE NON VI È UN RICONOSCIMENTO PUBBLICO DELLA POSIZIONE AUTORITATIVA.

7 Ottobre 2020

La Suprema Corte di Cassazione a Sezioni Unite (sentenza n. 27326 di data 01.10.2020), dirimendo un contrasto giurisprudenziale sorto in seno ad essa, ha affermato che il concetto di “abuso...

Diritto Penale

litiga con una donna e le strizza il seno: è violenza sessuale

2 Agosto 2019
Avv. Alessandro Tonon

Occorre rammentare che al fine della configurabilità del delitto di violenza sessuale di cui all'art. 609 bis cod. pen.

Diritto Penale

ANCHE L’AUTOEROTISMO PUO’ INTEGRARE IL DELITTO DI VIOLENZA SESSUALE

31 Luglio 2019
Dott. Ernest Cuccarollo

Con la recente sentenza n. 25309 del 7 giugno 2019, la Suprema Corte ha affermato che anche la condotta di autoerotismo del soggetto agente sfociata nell'attingimento di un indumento della...

Diritto Penale

SI APPLICA L’AGGRAVATE DELLA MINORATA DIFESA SE CHI COMMETTE LA VIOLENZA SESSUALE SUL MINORE APPROFITTA DELL’ASSENZA DEL GENITORE

12 Aprile 2019
Dott. Ernest Cuccarollo

In una recente sentenza (Cass. pen. n. 11509 del 15.03.2019), la Corte di Cassazione ha dovuto pronunciarsi su un caso nel quale l’imputato aveva commesso violenza penale su una minore,...

Diritto Penale

Anche se la vittima chiede che vanga usato il preservativo, non vuol dire che abbia dato il consenso all'atto sessuale

14 Gennaio 2019
Avv. Mattia Gris

La Corte di Cassazione (sentenza n. 727 dd. 09.01.2019) ha affermato che vi è violenza sessuale anche nel caso in cui la vittima abbia prestato il proprio consenso all’utilizzo del preservativo.

Diritto Penale

anche il bacio in bocca è violenza sessuale

9 Novembre 2018
Avv. Mattia Gris

La Suprema Corte, ha recentemente affermato (sentenza n. 43553 dd. 02.10.2018) come ai fini della configurabilità del reato di violenza sessuale (ex art.

Diritto Penale

bacio sulla guancia: Non sempre è violenza sessuale

7 Maggio 2016
avv. Alessandro Tonon

Un bacio sulla guancia, se non vi è la certezza della connotazione sessuale del gesto, configura il reato di violenza privata e non il più grave reato di violenza sessuale.